Skip to Main content Skip to Navigation
Journal articles

Les fondements sociaux de la vision critique du Risorgimento. Le cas de Federico de Roberto

Résumé : Federico De Roberto (1861-1927) ha ampiamente contribuito ad elaborare una concezione della storia nazionale come un’ennesima ripetizione di figure immutabili. Questo motivo ha goduto di una grande fortuna nella letteratura siciliana e italiana postunitaria. L’articolo si propone di esaminare le modalità e le radici profonde di tale rilettura critica del Risorgimento. A partire dai "Vicerè" (1894) e dall’"Imperio" (pubblicato postumo nel 1929), è possibile mostrare come quest’interpretazione sia dovuta a due elementi complementari. Da una parte, deriva da una matrice cattolica secolarizzata. Dall’altra, l’interpretazione critica del Risorgimento è indissolubilmente legata al percorso sociale e biografico dell’autore.
Complete list of metadatas

https://hal-amu.archives-ouvertes.fr/hal-01316150
Contributor : Michela Toppano <>
Submitted on : Sunday, May 15, 2016 - 10:37:52 AM
Last modification on : Thursday, February 7, 2019 - 3:10:51 PM
Long-term archiving on: : Tuesday, August 16, 2016 - 11:34:14 AM

File

Les fondements sociaux des vis...
Files produced by the author(s)

Identifiers

  • HAL Id : hal-01316150, version 1

Collections

Citation

Michela Toppano. Les fondements sociaux de la vision critique du Risorgimento. Le cas de Federico de Roberto . Italies, Centre aixois d'études romanes, 2011, pp.81-94. ⟨hal-01316150⟩

Share

Metrics

Record views

88

Files downloads

81