Skip to Main content Skip to Navigation
Journal articles

«Premessa»

Résumé : La città è stata descritta da numerosi studi come l'ambiente della mobilità per eccellenza. Questa caratteristica accomuna la città contemporanea a quella di Antico Regime, una società plurale, mista, la cui crescita e la cui stessa esistenza erano strettamente legate ai flussi d'immigrazione. Lo spazio urbano è continuamente trasformato dalla mobilità dei suoi abitanti, non solo in termini di vita sociale ma anche dal punto di vista della forma della città. Questo numero di «Quaderni storici» ha l'obiettivo di studiare il ruolo della mobilità nella costruzione del tessuto sociale e della morfologia della città. Il legame stretto tra mobilità e produzione di luoghi è stato messo in evidenza da Bernard Lepetit, che parlava di « processo di appropriazione del territorio urbano da parte degli stranieri » ​. Tale processo conduce non solo all'appropriazione simbolica dello spazio, ma anche alla « creazione di forme » urbane: « talune creazioni di forme rilevano di ciò che può essere definito un gesto architetturale destinato a marcare una presenza » ​.
Document type :
Journal articles
Complete list of metadatas

Cited literature [6 references]  Display  Hide  Download

https://hal-amu.archives-ouvertes.fr/hal-01477476
Contributor : Céline Regnard <>
Submitted on : Monday, February 27, 2017 - 2:09:54 PM
Last modification on : Thursday, February 7, 2019 - 4:13:24 PM
Long-term archiving on: : Sunday, May 28, 2017 - 1:03:39 PM

File

PREMESSA_Canepari_Regnard.pdf
Files produced by the author(s)

Identifiers

  • HAL Id : hal-01477476, version 1

Collections

Citation

Eleonora Canepari, Céline Regnard. «Premessa». Quaderni Storici, Il Mulino, 2016, Abitare la città. Residenza e precarietà in età moderna e contemporanea, 1 (2016/1), pp.103-112. ⟨hal-01477476⟩

Share

Metrics

Record views

122

Files downloads

82