“Il soldato inesistente” ne Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati

Résumé : Il deserto dei Tartari è un’opera sul disagio esistenziale dell’uomo, ambientata nell’ultimo avamposto di una frontiera posta ai confini di un deserto da cui si attendono, ormai da anni, i nemici. Se l’ambientazione militaresca sembra un pretesto per raccontare il dramma dell’uomo contemporaneo, un’attenta analisi dei suoi aspetti caratterizzanti, la disciplina, l’autocondizionamento, la monotonia della ritualità, l’annullamento di umanità, l’attesa della morte, mostra che essa è assolutamente necessaria allo sviluppo di questa tematica e che, inoltre, veicola, oltre l’intenzionalità dell’autore, un nuovo modo di concepire la figura del soldato, riflesso della crisi della società contemporanea.
Document type :
Journal articles
Complete list of metadatas

https://hal-amu.archives-ouvertes.fr/hal-01633489
Contributor : Daniela Vitagliano <>
Submitted on : Wednesday, November 22, 2017 - 4:05:20 PM
Last modification on : Thursday, February 7, 2019 - 3:23:53 PM

File

italies-5313.pdf
Publisher files allowed on an open archive

Identifiers

Collections

Citation

Daniela Vitagliano. “Il soldato inesistente” ne Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati. Italies, Centre aixois d'études romanes, 2015, pp.297 - 312. ⟨10.4000/italies.5313⟩. ⟨hal-01633489⟩

Share

Metrics

Record views

62

Files downloads

131