Skip to Main content Skip to Navigation
Book sections

Il nazionalismo dell’opinionista politico Giuseppe Antonio Borgese da Il Regno (1904-1905) a Azione : rassegna nazionale (1914-1915)

Résumé : Allievo di Bendetto Croce, Giuseppe Antonio Borgese pubblica nel 1905 la sua tesi di Laurea intitolata Storia della critica romantica in Italia. Il libro impone il giovane autore nell’olimpo dei critici più affermati. La sua carriera nel mondo delle lettere avrà in seguito un percorso d’eccellenza che gli specialisti conoscono e che si concluderà con l’articolo, pubblicato sul Corriere della Sera del 23 novembre 1952 , pochi giorni prima della sua morte, intitolato « Perché i Promessi Sposi non sono popolari nel mondo ». La sua competenza letteraria ha d’altronde spesso offuscato il suo ricco percorso di opinionista politico.
Document type :
Book sections
Complete list of metadatas

Cited literature [17 references]  Display  Hide  Download

https://hal-amu.archives-ouvertes.fr/hal-02067982
Contributor : Stefano Magni <>
Submitted on : Thursday, March 14, 2019 - 3:05:19 PM
Last modification on : Tuesday, March 19, 2019 - 1:23:43 AM
Long-term archiving on: : Saturday, June 15, 2019 - 8:08:52 PM

Identifiers

  • HAL Id : hal-02067982, version 1

Collections

Citation

Stefano Magni. Il nazionalismo dell’opinionista politico Giuseppe Antonio Borgese da Il Regno (1904-1905) a Azione : rassegna nazionale (1914-1915). Stefano Magni. Gli italiani e la Grande Guerra. Dalla guerra delle idee alla guerra degli uomini, ARACNE, 2018, 978-88-255-1943-3. ⟨hal-02067982⟩

Share

Metrics

Record views

27

Files downloads

68